Come vediamo le cose

La famiglia rappresenta il punto di riferimento principale per ogni persona, è una realtà interattiva soggetta a cambiamenti continui, che intervengono su diversi piani, o livelli, ha un passato, un presente, ed un futuro. Composta da individui che devono trovare modalità di intesa affinché l’insieme possa funzionare in modo adeguato, rientra comunque in un contesto più ampio, la società.
La famiglia, così come l’individuo, ha un “ciclo di vita” che evolve attraverso varie fasi: matrimonio, nascita del primo figlio, inizio della scuola, adolescenza, morte del coniuge, andar via di casa dei figli.
Questi momenti di transizione possono risultare “critici” per alcune famiglie in quanto è necessario modificare l’intera organizzazione per rispondere alle richieste della nuova fase. 

La nostra mission

Il Compito della nostra associazione è quello di aiutare la famiglia per quanto possibile ad affrontare questi cambiamenti in maniera serena e se possibile proficua per tutte le parti coinvolte, genitori e figli.
Non è l’assenza di problemi a distinguere una famiglia sana da una non sana, ma la sua specifica capacità di affrontarli e di adattarsi a situazioni nuove. Una situazione di difficoltà familiare dovrebbe quindi essere definita, letta e analizzata come mancato equilibrio tra le risorse che questa possiede e le sfide che si trova a dover affrontare.

Torna su